Nel mese di Novembre è stata presentata una nuova serie di interpelli riguardante la sicurezza sul lavoro, e tra i quesisti ricevuti dall’apposita Commissione, uno riguarda i codici Ateco e la formazione del Rspp.
E’ stato chiesto come si debba applicare l’Accordo Stato-Regioni del 26/01/2006, in relazione alla nuova classificazione delle attività economiche (Ateco 2007), e più in dettaglio, quale sia il macrosettore di riferimento per un’azienda che nel 2006, in base ai codici Ateco 2002 era stata identificata nella sezione DK, mentre ora appare inserita nella Sezione C dell’Ateco 2007.
Per poter svolgere la funzione di Rspp, come previsto dall’art. 32, c.2 del Testo Unico 81/08, tra gli altri requisiti, è necessario possedere un attestato di frequenza, con verifica dell’apprendimento, a specifici corsi di formazione in materia di prevenzione e protezione, indicati e definiti dall’Accordo Stato-Regioni del 26/01/2006 per la formazione del Rspp e degli Aspp strutturati in tre moduli (A, B e C).
Il modulo B di specializzazione, nello specifico, è stato organizzato in relazione alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative, e la durata varia a seconda del macrosettore di riferimento; si è, infatti, considerata l’analogia dei rischi presenti nei vari comparti in base alla classificazione dei settori Ateco 2002.
A partire dal primo gennaio 2008, come precisato dalla Interpelli, l’Istat ha indicato una nuova classificazione delle attività economiche (Ateco 2007), da applicarsi durante le rilevazioni statistiche in sostituzione della precedente (Ateco 2002). La Interpelli, vista la modifica, sostiene che “ai fini della formazione di Rspp e Aspp è necessario verificare la corrispondenza tra la versione attuale dei codici Ateco (Ateco 2007) e quella precedente”.
La risposta al quesito, in conclusione, spiega che un’azienda identificata da un determinato codice Ateco 2007, per poter valutare il macrosettore di riferimento per la corretta individuazione del Modulo B dell’Accordo Stato Regioni, dovrà consultare le tavole di raccordo tra Ateco 2007 e Ateco 2002; tutte le corrispondenze complete tra Ateco 2007 e Ateco 2002 e viceversa, sono disponibili sul sito internet dell’Istat.

AEP